Il Modo Più Semplice Per Ripristinare Il DRM Del Driver Del Kernel

Non lasciare che il tuo computer funzioni in modo irregolare: ottieni Reimage e riprendi il controllo! Questo potente software può identificare, diagnosticare e correggere rapidamente e facilmente un'ampia gamma di errori comuni di Windows.

In questo articolo, elaboreremo alcune delle possibili giustificazioni che possono causare il DRM del driver del kernel e, successivamente, offriremo alcune potenziali correzioni che potresti provare a ottenere sbarazzati del tuo problema.CRTC è un operatore di visualizzazione fornito dal tuo dispositivo. L’enorme lavoro consiste nell’acquisire i dati caratteristici dei pixel della banca e inviarli tramite connessione alla risoluzione corretta più lunghezza d’onda. Alcuni CRTC possono essere collegati solo eventualmente a connettori con l’encoder supportato richiesto.

Rendering Direct Manager (DRM) è responsabile dell’interfacciamento disponendo di moderne GPU per schede grafiche per ogni singolo sottosistema del kernel Linux. DRM fornisce un’API che gli allenamenti nello spazio utente possono utilizzare per inviare comandi, quindi dati alla GPU e operazioni sulle prestazioni come l’impostazione della modalità di rivelazione. DRM è stato sviluppato per la prima volta anche se era un componente dello spazio kernel di X Server Direct Rendering Framework,[1], ma forse è stato utilizzato in altre strategie a causa di tipi alternativi di stack grafici come Wayland.

drm kernel driver

I programmi in spazio utente possono utilizzare l’API DRM per controllare la GPU pensata per il rendering 3D con accelerazione hardware e per avere familiarità con i video, nonché per i calcoli GPGPU.

Panoramica

Cosa può fare il driver del kernel giusto?

I provider in modalità kernel operano per la modalità kernel perché parte della supervisione eseguita dal meccanismo del sistema operativo in modalità kernel gestisce l’I/O, il rilevamento plug-and-play, i processi, i thread, la sicurezza e così via. I driver in modalità kernel sono comunemente considerati.

Il kernel Linux aveva già un’API fbdev che è stata utilizzata per gestire il framebuffer del nostro adattatore per immagini,[2], ma potrebbe non essere utilizzato per soddisfare i miei attuali requisiti di accelerazione 3D per l’armonizzazione della GPU. formazione video sull’hardware. Questi dispositivi il più delle volte definiscono le richieste e mantengono una serie di istruzioni nella loro memoria per inviare istruzioni alla GPU e richiedono anche la gestione del flusso e dello spazio libero in cui verrà memorizzata.[3] Gli Space-Methods (come il server X) erano direttamente coinvolti nella gestione di questo tipo di risorse, ma in molti casi si comportavano come se fossero semplicemente quelli a cui avevano accesso. Quando due o più programmi richiedevano tempo per controllare lo stesso hardware e allo stesso tempo, e ogni set aumenta le risorse in modo diverso, la maggior parte del punto è finita in un disastro.[3]

drm kernel driver

Deve essere stato creato Direct Render Manager in modo da poter mettere da parte più programmi per condividere risorse hardware per esperti multimediali.[4] DRM può avere accesso individuale alla GPU, per non parlare di inizializzazione e residenza. . con la coda dei comandi, la memoria ed effettivamente tutte le altre risorse hardware. I programmi che desiderano effettivamente utilizzare la GPU inviano un tempo di richiesta per DRM, che agisce in base a un arbitro particolare e garantisce che potenziali conflitti vengano evitati.

DRM si è ampliato molto per includere più funzionalità. solo che in precedenza erano gestiti dalle reti dello spazio utente, ad esempio: [6] Alcune di queste particolari estensioni hanno nomi speciali. , questi tipi di come Graphics Execution Manager (GEM) alias Kernel Mode-Setting (KMS) e la terminologia pertinente nelle funzionalità che ti offriranno è ciò che si intende. Ma in realtà, queste sono parti di questo intero sottosistema DRM di base.

Cos’è il backend DRM?

Il DRM subito dopo è ancora una volta una fine Weston molto nativa per i sistemi che supportano tutti il ​​DRM del kernel Linux, la configurazione del sistema del kernel (KMS) e i dispositivi plug di input evdev. È un’alternativa consigliata per lo schermo che mira a offrire l’esperienza principale completa di Wayland con la pratica di “Ogni fotogramma è perfetto”.

Il movimento verso l’utilizzo di due GPU in uno di questi computer – una GPU discreta accoppiata con una ben integrata – ha portato a nuovi problemi come la GPU commutazione che deve anche essere affrontata all’ampiezza del DRM. Per adattarsi a tutte le tecnologie Nvidia Optimus, la gestione dei diritti digitali è stata combinata utilizzando le funzionalità della GPU, l’offload è stato chiamato PRIME.[7]

Architettura del software

Velocizza il tuo PC oggi.

Il tuo computer è lento? È afflitto da errori e problemi frustranti? Allora hai bisogno di Reimage � il software definitivo per riparare e ottimizzare il tuo PC Windows. Con Reimage, puoi risolvere qualsiasi problema di Windows con pochi clic, incluso il temuto Blue Screen of Death. Inoltre, il software rileverà e risolverà file e applicazioni che si arrestano frequentemente in modo anomalo, così potrai tornare al lavoro il più rapidamente possibile. Non lasciare che il tuo computer ti trattenga: scarica Reimage oggi!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Fase 2: avvia il programma e seleziona la tua lingua
  • Passaggio 3: segui le istruzioni sullo schermo per avviare la scansione dei problemi

  • L’algoritmo di rendering diretto risiede nello spazio del kernel, quindi i programmi in spazio utente devono utilizzare i webinar del sistema del kernel per comunicare con i propri servizi. Tuttavia, DRM non etichetta le sue chiamate di modello. Invece, segue la pratica Unix secondo cui “tutto è un file” per quanto riguarda parlare di GPU attraverso lo spazio dei nomi del file system aziendale, utilizzando i file del dispositivo in quella gerarchia /dev . Qualsiasi GPU facilmente riconoscibile da DRM può essere considerata un’appliance DRM e l’avvio del dispositivo /dev/dri/cardX (dove X è un numero di serie) richiede ora di interagire con esso [ 8] [9] I programmi che desiderano collaborare con la GPU devono archiviare il proprio file Windows in questo file, inoltre, utilizzare soluzioni ioctl per comunicare da DRM. Ioctl diversi corrispondono a funzioni alternative, in genere l’API DRM.

    Un archivio chiamato libdrm è stato originariamente creato per rendere più facile per le opportunità dello spazio utente interagire con il sottosistema DRM. È solo una libreria locale wrapper arbitraria che fornisce una funzione scritta usando C per ogni ioctl dell’API DRM corrente principale, insieme alle stesse strutture principali e ad altri helper. incontinenza urinaria del kernel per le applicazioni effettivamente utilizzate, fornendo purtroppo i soliti vantaggi del riutilizzo del segnale e della condivisione per i programmi.

    DRM è composto da due parti: un vero e proprio “DRM Core” standard e un altro personalizzato (“Driver DRM”) per ogni tipo di hardware supportato.[11] Il core DRM mostra e l’ambiente utilizza i vari DRM Driver possono anche registrarsi e consentire allo spazio user-friendly di avere una conformità smart ioctl con funzioni generiche non stabilite sull’hardware.[8] Il driver DRM, situato d’altra parte, implementa la migliore API di partizionamento specifica per l’hardware specifica per lo stampaggio che vive nel processore grafico; se vuole fornire implementazioni di altri ioctl che non saranno coperti da DRM ma purtroppo sono ancora fondamentali, a volte può estendere l’API corrente e includere ioctl aggiuntivi con funzionalità aggiuntive principalmente disponibili su questo tipo associato all’hardware.< sup>[8] Quando un particolare driver DRM fornisce un’API estesa, l’area utente effettiva di libdrm è inoltre effettivamente estesa da un driver di selezione libdrm aggiuntivo che può capitare di essere utilizzato utilizzare il regno personalizzato per comunicare a causa di uno dei nostri ioctl aggiuntivi.

    API

    Come faccio a rendere possibili i log DRM?

    dramma. debug=0x1 attiva i messaggi CORE.dramma. debug=0x2 abilita i messaggi DRIVER.dramma. debug=0x3 deve includere i messaggi CORE e DRIVER….dramma. debug=0x1ff abilita tutti i messaggi.

    Il drm principale esporta molte interfacce in piani di spazio utente che sono tipicamente usati da funzioni wrapper libdrm supplementari. Inoltre, i conducenti di camion caricano le interfacce specifiche del dispositivo da utilizzare utilizzando driver dello spazio utente e applicazioni sensibili al dispositivo, il tutto tramite file ioctls-sysfs. Problemi di interfaccia esterna: allocazione cram, gestione del contesto, archivi DMA, gestione AGP, controllo, direzione di recupero di vblank, gestione della conservazione e gestione dei risultati.

    Risolvi tutti i problemi del tuo PC con un'unica app. Sbarazzati di malware, spyware e virus senza alcuna competenza.

    The Easiest Way To Recover Kernel Driver DRM
    Det Enklaste Sättet Att återställa Kärndrivrutinen DRM
    Die Einfachste Methode Zur Wiederherstellung Des Kernel-Treiber-DRM
    커널 드라이버 DRM을 복구하는 가장 쉬운 방법
    La Forma Más Práctica De Recuperar El Nuevo Controlador DRM Del Kernel
    De Minst Gecompliceerde Manier Om De Kerneldriver DRM Te Herstellen
    A Maneira Mais Fácil De Recuperar O DRM Do Driver Do Kernel
    Najłatwiejszy Sposób Na Odzyskanie DRM Sterownika Jądra
    Самый простой способ получить DRM драйвера ядра
    Le Moyen Le Plus Simple De Récupérer Les DRM Du Pilote Du Noyau